sabato 9 novembre 2013

Paese mediterraneo: penisola italiana, penisola iberica e sud Francia

English: Mediterranean village: the Italian peninsula, the Iberian Peninsula and southern France
Français: Pays de la Méditerranée: la péninsule italienne, la péninsule ibérique et sud de la France
Deutsch: Mittelmeerdorf: die italienische Halbinsel, die Iberische Halbinsel und Südfrankreich
_____________________________________


Finalmente sono riuscito a terminare il paese mediterraneo che presento ora. Mi mancava la chiesa e da tempo cerco di reperire quella prodotta dalla JR Miniatures. Mi è invece giunta quella prodotta dalla Leven Miniatures che ben si adatta all'ambiente. Quindi l'ho dipinta e posizionata, terminando così la basetta.

Questo genere di villaggio ben si adatta ad ambienti quali il nord della Spagna e del Portogallo, il sud della Francia, la pianura padana e l'Italia centrale.

Gli edifici sono in massima parte della JR Miniatures, che sono semplici ma facili da dipingere. Curiosamente in un materiale che pare gesso e non resina come i prodotti di tutti i concorrenti. Poi abbiamo 2 edifici della Battleground Scenery. In realtà si tratta di più edifici contigui facilmente riconoscibili in quanto si affacciano sulla piazza del paese. La chiesa è della Leven Miniatures, un nuovo prodotto.

Passiamo ora alla descrizione della creazione della basetta. Una volta dipinti gli edifici, li ho posizionati per desumere le dimensioni della basetta.

La disposizione degli edifici
Questi paesi sorgono attorno ad una piazza e la chiesa. Quindi ho previsto la creazione della piazza ed il posto per posizionare in futuro la chiesa.

Le strade tracciate
Quindi, prese le misure, ho creato la basetta in compensato, gli ho smussato i bordi e gli angoli e l'ho verniciata di flatting. Atteso che fosse asciutto, con un pennarello ho tracciato strade e posizione degli edifici. Quindi con il silicone marrone ho creato la piazza e le strade.

Quando il silicone è stato asciutto ho steso un velo di Vinavil ed ho incollato l'erbetta (della Krea).

L'erbetta incollata
Quando anche l'erbetta era asciutta, ho iniziato ad incollare gli edifici. Secondo la disposizione precedentemente prevista.

Gli edifici incollati
Panorama dall'altro lato
Di seguito propongo 2 immagini di particolari degli edifici. Quelli della JR Min, come dicevo, sono semplici ma messi in un contesto come quello rappresentato fanno il loro effetto. Più belli come immagine quelli della Battleground Scenery ma purtroppo non molto curati nei particolari. Forse gli stampi sono vecchi.

Un'immagine ravvicinata del paese
Un'altra immagine ravvicinata
Le strade che conducono a questi paesi sono, normalmente, costeggiate da cipressi. Ebbene, come illustrato in post dedicato, ho creato alcuni cipressi utilizzando filo di rame e fiocchi della Krea.

I cipressi terminati
Con un punteruolo ho praticato dei fori e quindi vi ho incollato i cipressi. A questo punto il paese era terminato se non per il particolare che mi mancava ancora la chiesa.

Panorama del paese senza la chiesa
Altro panorama del paese
Finalmente, nei giorni scorsi mi è giunta la chiesa della Leven. Prontamente dipinta, l'ho incollata nella posizione prevista. Ossia al centro del paese.

Il paese mediterraneo finito
Panoramica dall'altro lato
Di seguito 2 immagini particolareggiate.

La chiesa
La piazza