venerdì 3 giugno 2016

Spagna Borbonica: 38°, 39° e 40° di Linea

English: Spain Bourbon: 38th, 39th and 40th of Line
Français: Espagne Bourbon: 38e, 39e et 40e de ligne
Deutsch: Spanien Bourbon: 38., 39. und 40. der Linie
Русский: Испания Бурбон: 38-е, 39-е и 40-е по линии
Español: España Bourbon: 38ª, 39ª y 40ª de Línea
_____________________________________


Ho creato altri tre reggimenti di fanteria di linea della Spagna Borbonica. Nello specifico ho creato il 38° "Napoles", il 39° "America" ed il 40° "Galicia" di linea. Il nome del reggimento è coerente con il territorio di arruolamento del reggimento. Il 38° reggimento era formato da napoletani. O meglio da uomini provenienti da tutto il sud Italia. Questo storico reggimento era dovuto al lungo e stretto legame che vi era fra la corona di Spagna con le terre del sud Italia. In epoca napoleonica era formato al più da fuorusciti in quanto fedeli ai Borboni di Napoli o da prigionieri di guerra originari di quelle terre. Alcuni o molti di questi erano stati arruolati a forza nelle truppe di Murat e quindi durante la guerra Peninsulare alla prima occasione disertarono, salvo poi essere arruolati più o meno volontariamente nelle truppe spagnole. Il 39° reggimento "America" era formato da spagnoli nati in centro o sud America, allora quasi tutte terre colonie spagnole. Infine vi è il 40° "Galicia". La Galizia (in italiano) è una regione storica del nord della Spagna che ha il medesimo nome di una regione ad est dell'Impero Asburgico, ma da non confondersi con essa. 

38° "Napoles". Reggimento formato da soli 359 uomini proprio per i motivi illustrati sopra. Curiosamente aveva al suo interno una compagnia Granatieri. Ciò era, sicuramente, dovuto alla differenza di lingua fra napoletani e spagnoli che portava a tenere assieme tutti i militari che giungevano da quelle terre. Giubba celeste e pantaloni bianchi. Il colore distintivo era il giallo: petto, colletto, polsini e risvolti. In dotazione il bicorno per i moschettieri ed il tipico bearskin spagnolo.
39° "America". Reggimento formato da 958 uomini. Giubba bianca come i pantaloni. Il colore distintivo era il blu scuro: petto, colletto, polsini e risvolti. In dotazione il bicorno.
40° "Galicia". Reggimento formato da circa 1000 uomini. Giubba blu scura con i pantaloni bianchi. Il colore distintivo era il rosso: petto, colletto, polsini e risvolti. In dotazione il bicorno.

Di seguito alcune immagini dei tre reggimenti di fanteria borbonica:
I tre reggimenti in marcia
Altra immagine dei reggimenti in marcia
Le basette sono state create con miniature della Baccus.
Primo piano del 38° Linea "Napoles"
Primo piano del 39° Linea "America"
Primo piano del 40° Linea "Galicia"
Panoramica di tutti i reggimenti di Linea creati sin'ora
Altra panoramica delle truppe Borboniche
Primo piano frontale delle truppe Spagnole