giovedì 16 giugno 2016

Prussia: Freikorp Lutzow e altri Freikorp

English: Prussian: Freikorps Lutzow and other Freikorp
Français: Prussienne: Freikorps Lutzow et autres Freikorp
Deutsch: Preußischen: Freikorps Lützow und andere Freikorp
Русский: Прусский: фрайкору Lutzow и другие фрайкору
Español: Prusia: Freikorps Lützowsauna y otra Freikorp
_____________________________________


La Prussia, assieme alla Russia Zarista, erano le nazioni europee dove la tradizione del feudalesimo aveva lasciato più tradizioni e tracce. La grande nobiltà prussiana gestiva le proprie terre come uno stato in uno stato, benché fedelissime del Kaiser. Alcune di queste famiglie, ricchissime, organizzarono e mantennero dei piccoli eserciti privati nella guerra contro Napoleone. Alcuni di questi piccolissimi eserciti si radunarono attorno a condottieri dal grande carisma come von Schill e von Lützow. Altri prendevano il nome dalla famiglia che li organizzava. In generale si trattava di ex militari e di volontari che rispondevano alla chiamata della Patria per cacciare lo straniero. 
Si trattava di poche unità per lo più composte da poche centinaia di uomini. Questi o fungevano da supporto all'esercito regolare o combattevano una guerriglia personale contro le truppe napoleoniche. 

Avevo già completato le truppe di von Schill, ora ho terminato le truppe di von Lützow. Oltre a creare altre piccole unità di questi piccoli eserciti. 

von Lutzow in un vecchio film tedesco (da Youtube)
Von Lützow.
Cacciatori a piedi. Un vero battaglione, circa 1400 uomini. Giubba e pantaloni grigi. Il colore distintivo era il verde chiaro: colletto, polsini e rivolti. Ufficialmente dotati di Korsehut (cappello corso) ma in realtà utilizzavano qualunque tipo di shako riuscivano a recuperare.
Ussari Lancieri. Circa 300 uomini. Dolman e Pelisse nera come i pantaloni. In dotazione lo shako prussiano. In realtà nascevano come Ussari ma molti erano dotati di lancia. 
Ulani. Circa 300 uomini. Giubba (Litewka) e pantaloni neri. In dotazione lo shako prussiano. 
Artiglieria. Una batteria. Giubba e pantaloni neri. In dotazione lo shako prussiano. Non ho notizie ma ritengo che fosse stata organizzata con pezzi di artiglieria catturati al nemico. 
Von Myern
Cacciatori a piedi. Circa 350 uomini organizzati e mantenuti dalla famiglia von Myern. Giubba verde e pantaloni grigi. In dotazione lo shako prussiano 
Von Kalckeruth. 
Cacciatori a piedi. In tutto 198 uomini organizzati dalla famiglia di Friedrich Adolf von Kalckreuth, Generale prussiano e governatore di Berlino. Giubba blu con pantaloni grigi. Il colore distintivo era il verde chiaro: colletto, polsini e risvolti. In dotazione lo shako prussiano. 
Cavalleggeri. In tutto 81 uomini. La divisa era uguale a quella dei cacciatori. 
Von Homburg.
In realtà si tratta di una unità di ussari ex Assia Kassel entrata al servizio della Prussia e mantenuta dalla nobiltà Prussiana. Non ho trovato il nome dell'unità di circa 400 uomini. Allora ho deciso di inserirla nel mio foglio XLS con il nome del personaggio Principe Von Homburg, creato da von Kleist nella sua nota opera, patriottica, scritta nel 1811. 
Ussari. Dolman e pelisse nera come i pantaloni. In dotazione shako con pennacchio nero. 

Di seguito alcune immagini dei Freikorp che ho creato: 

Panoramica dei Freikorp
I Freikorp in marcia
Le truppe di von Lutzow
Le truppe di von Myern
Le truppe di von Kalckreuth
Gli Ussari ex Assia Kassel (von Homburg)
Di seguito alcune foto di tutti i Freikorp prussiani creati sin'ora.
Panoramica
In primo piano le truppe di von Schill. A fianco le truppe di von Lutzow. Dietro abbiamo gli Ussari ex Assia Kassel, le truppe di von Moellendorf, von Krockow, von Kalckreuth e von Wilamowitz.

Primo piano delle truppe di von Schill e von Lutzow
Primo piano degli altri Freikorp