martedì 31 maggio 2016

Prussia: 1° Krumper, 1° e 2° Hilfs-Infanterie e 3° Landwehr

English: Prussia: Krumper 1st, 1st and 2nd Hilfs-Infanterie and 3rd Landwehr
Français: Prusse: 1er Krumper, 1ère et 2ème Hilfs-Infanterie et 3e Landwehr
Deutsch: Preußen: 1. Krumper, 1. und 2. Hilfs-Infanterie und 3. Landwehr
Русский: Прусская: 1-й Krumper, 1-й и 2-й Hilfs-Infanterie и третий Ландвер
Español: Prusia: 1ª Krumper, 1ª y 2ª Hilfs-Infanterie y 3 de Landwehr
_____________________________________


Con questo post presento 4 unità di fanteria prussiana. Come noto dopo la disfatta di Jena la Prussia fu obbligata a ridurre fortemente la dimensione del proprio esercito. Ma quando si propose l'occasione di battere Napoleone in breve tempo furono organizzati molti reggimenti di varia tipologia. Vi erano reggimenti indicati come Krumper ossia Riserva, Hilfs-Infanterie ossia Ausiliari e Landwehr ossia Territoriali. In linea di massima si trattava di volontari che si erano mantenuti addestrati tramite organizzazioni quali quelle dei cacciatori in ambito civile. 

Immagine tratta da un vecchio film tedesco
Per i prussiani la guerra di "liberazione" da Napoleone fu un fatto d'arme a livello popolare molto sentito. Tutte queste unità furono formate in breve tempo sopratutto da volontari.

Vediamo ora le uniformi. Uniformi che in molti casi furono fornite dall'Inghilterra, così come gli armamenti. 

1° Krumper. si trattava di 4 battaglioni di 801 uomini. I primi 3 erano arruolati nella Prussia Orientale ed il 4° in Lituania. 
1° Krumper, 1° Battaglione. Giubba blu e pantaloni grigi. Il colore distintivo era il rosso, solo il colletto. In dotazione lo shako di tipo Stovenpipe, prodotto in Inghilterra. 
1° Krumper, 2°, 3° e 4° Battaglione. Litewka (giubba lunga) e pantaloni grigi. Il colore distintivo era il rosso, solo il colletto. In dotazione il berretto di panno con visiera.
1° Hilfs. Si trattava di 2 battaglioni di 801 uomini arruolati in Prussia Orientale. Litewka blu scuro e pantaloni grigi. Il colore distintivo il rosso: colletto, polsini e risvolti. In dotazione lo shako prussiano. 
2° Hilfs. Si trattava di 2 battaglioni di 801 uomini arruolati in Prussia Orientale. Litewka blu scuro e pantaloni grigi. Il colore distintivo il rosso: colletto, polsini e risvolti. In dotazione lo shako prussiano. 
3° Landwehr. Non mi è noto di quanti uomini fosse composto, ho creato una basetta di 16 miniature. Litewka grigia, grigio scuro, marrone o nera e pantaloni grigi. Non essendo disponibili i fucili per tutti, alcuni erano armati di sole picche. In dotazione il berretto di panno con la visiera.

Di seguito alcune immagini delle unità prussiane. 
Panoramica delle truppe prussiane create
Le truppe sono in marcia davanti ad una tipica località tedesca.
Altra panoramica
Visuale più vicina delle truppe prussiane
Primo piano del 1° Krumper della Prussia Orientale
Come detto il 4° battaglione, come detto, era arruolato fra i lituani che vivevano in quelle terre.
Primo piano del 1° Hilfs-Infanterie
Le unità Hilfs (ausiliari) erano utilizzate in 2° o 3° linea in quanto il loro addestramento era approssimativo.
Primo piano del 2° Hilfs-Infaterie
Primo piano del 3° Landwehr - Pomerania
Si notano sulla sinistra di chi guarda alcuni militari armati di picche. Si notano anche alcune divise nere ed altre marroni.

Di seguito alcune immagini di tutte le truppe irregolari prussiane.
Panoramica di tutte le truppe irregolari prussiane
Si tratta di tutte le truppe prussiane di Krumper, Hilfs e Landwehr create sinora.
Primo piano delle truppe prussiane
Si notano le bandiere nere con la croce bianca o quelle bianche con la croce nera che erano quelle tipiche delle truppe irregolari prussiane. Le bandiere azzurre sono le bandiere reggimentali con al centro lo stemma della regione di appartenenza.
Visuale frontale delle truppe prussiane
Altra panoramica delle truppe prussiane